Festa della Repubblica 02 giugno

Festa della Repubblica 2020

74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica

Per la festa della Repubblica le Frecce Tricolori in volo sulle città italiane

A partire da lunedì 25 maggio 2020 la P.A.N. decollerà da Rivolto (Udine), sede delle Frecce tricolori, per effettuare il ‘Giro d’Italia’ in 5 giorni sorvolando molte delle nostre città, toccherà, tutti i capoluoghi di Regione stendendo ovunque il loro festoso e beneaugurante Tricolore.

Un sorvolo di tutte le regioni italiane da parte delle Frecce Tricolori, in occasione del 2 giugno, 74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica, “in segno di unità, solidarietà e di ripresa”.

Sorvoleranno anche Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia.

Programma dei sorvoli:

  • lunedì 25 maggio: Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta,
  • martedì 26 maggio: Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila,
  • mercoledì 27 maggio: Cagliari e Palermo,
  • giovedì 28 maggio: Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso,
  • venerdì 29 maggio: Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

Infine, il giro d’Italia delle Frecce Tricolori si concluderà simbolicamente martedì 2 giugno 2020 con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali.

Gli aerei porteranno il tricolore sui cieli della Capitale effettuando alcuni passaggi sulla città durante la cerimonia di deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica.

Mi raccomando…….
tutti con il naso all’insù ed a fare tante belle foto dalle Vostre città.

PAN Frecce Tricolori
COVID 19 raccolta fondi per l'Università di Padova

COVID-19 Raccolta fondi

COVID-19 Raccolta fondi a favore Università di Padova

Cari soci,
ASSOPOLIZIA Padova e ASSOARMA Padova ci invitano a partecipare ad una raccolta fondi da destinare direttamente alla “Ricerca scientifica dell’Università di Padova” con l’obiettivo di aiutare la nostra Università nelle ingenti spese che si rendono necessarie in questo particolare momento per combattere la pandemia che ci ha colpiti così duramente.

Chi desidera partecipare, anche donando una piccola somma sul conto corrente intestato all’A.N.P.S. Padova i cui estremi sono:

IT14R 01030 12157 00000 20349 07 – causale: Covid 19

Per ovvie ragioni di tempestività, la raccolta terminerà il 31 marzo 2020.

Cortesemente date ampia risonanza dell’iniziativa a tutti i vostri conoscenti, e raccomando a tutti di “RESTATE A CASA

 

Emergenza CoronaVirus

Emergenza CoronaVirus

Nel rispetto delle Direttive emanate e dei protocolli sanitari previsti, si comunica che, tutte le attività sociali previste e programmate sono sospese.

La sede ASSOARMA di Padova sarà chiusa a tutti i soci fino a nuova disposizione.

Si consiglia a tutti i soci di rimanere a casa, uscire solo se strettamente necessario (acquisto di alimentari, recarsi dal medico previa telefonata), mantenere le distanze di sicurezza, lavarsi bene le mani molto spesso, non toccarsi occhi, bocca, e naso e di seguire tutte le raccomandazioni già impartite dagli organi sanitari nazionali.

Si ricorda che le disposizioni governative vietano gli spostamenti da e per la provincia di Padova e all’interno di essa se non per comprovati ed urgenti motivi.

In presenza di comprovati ed urgenti motivi si consiglia di compilare la prevista autocertificazione che dovrà essere presentata se si sarà sottoposti a controllo da parte delle forze di polizia

In allegato potete trovare le ultime disposizioni governative e il modello di autocertificazione.

Cominicato stampa, direttiva dal Ministro dell’Interno 08 marzo 2020

Questo è il numero verde 800 46 23 40 attivato dalla Regione Veneto per assistere e informare i cittadini sui comportamenti da tenere da parte delle persone che temono di essere entrate in contatto con virus.

I medici di medicina generale del Veneto potranno essere contattati telefonicamente dai loro assistiti che percepiscano sintomi, e che NON dovranno quindi recarsi in ambulatorio. Il medico effettuerà un triage telefonico e deciderà se è necessario effettuare una visita domiciliare o attivare l’intervento del servizio di igiene pubblica o del sistema di emergenza-urgenza.

Vademecum CoronaVirus
Associazione Nazionale Arma di Cavalleria

ANAC nuovo Consiglio Direttivo

Elezioni nuovo Consiglio Direttivo
Associazione Nazionale Arma di Cavalleria Sez. di Padova

A.N.A.C. Cavalleggeri di Padova (21°)

Il Gen.B.ris. Antonino Romano Fichera è stato rieletto Presidente di Sezione con il massimo delle preferenze.

Per il Consiglio Direttivo sono stati eletti:

  • Angelo De Pascalis,
  • Paolo Zanetti,
  • Arnaldo Maritan,
  • Alberto Barbieri,
  • Ivano Slaviero,
  • Cristina di Chio,
  • Giuseppe Corte,
  • Elio Ricciardi,
  • Mario Rude,
  • Massimiliano Agostini Novello.

Sabato 8 Febbraio 2020 riunione del nuovo Direttivo per la designazione degli incarichi.

12 gennaio 2020 Palazzo Gran Guardia Padova Serg. Andrea Adorno MOVM

M.O.V.M. Serg. Andrea Adorno 2020

Cerimonia consegna dell’Emblema Araldico dell’Istituto del Nastro Azzurro e tessera alla Medaglia d’Oro al Valor Militare al Sergente Andrea Adorno

Il 12 gennaio 2020 presso la sala superiore del Palazzo della Gran Guardia di Padova è stata consegnata la tessera di Socio dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti decorati al Valor Militare e l’Emblema Araldico al M.O.V.M. Serg. Andrea Adorno.

Alla cerimonia hanno partecipato diversi rappresentanti del Comune e della Provincia di Padova, il Gen.C.A. Amedeo Sperotto, il Comandante del Comando Forze Operative Nord, il Comandante del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti, il Presidente Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti decorati al Valor Militare e molti rappresentanti delle varie Associazioni d’Arma di Padova.

Il Serg. Andrea Adorno è il primo graduato dell’esercito ancora in vita e in servizio insignito della Medaglia d’Oro al Valor MilitareM.O.V.M.“.

Pietro Pelizza
Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro Federazione di Padova.
Alessandro Andò
Vice Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro Federazione di Padova.

4 novembre giornata delle Forze Armate

Padova 2019 Celebrazioni del 04 novembre

04 novembre giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

In questa giornata si intende ricordare quelli che hanno sacrificato la vita per un ideale di Patria e di devozione al dovere, valori immutati nel tempo, per i Militari di allora e quelli di oggi.

Le celebrazioni del 04 novembre giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, tanti cittadini seguono le sfilate delle Forze Armate, sul palco tante autorità Civili e Militari.

Presenti alla manifestazione diverse autorità Civili, rappresentanze delle Forze Armate, hanno partecipato in gran numero le associazioni di Assoarma.

Manifestazione Festa delle forze Armate Domenica 3 novembre 2019 Cadoneghe (PD)

Cadoneghe (PD) 2019

Cadoneghe (PD) Manifestazione dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, domenica 03 novembre 2019

Nella mattinata di domenica 03 novembre 2019 si è svolta a Cadoneghe (PD) la manifestazione della “Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, appuntamento in Piazza Insurrezione, davanti al Municipio di Cadoneghe (PD), per Alzabandiera, dove il Sindaco ed alcune rappresentanze Civili e Militari sono intervenuti per dare rilievo a questo giorno, e per commemorare i caduti in Guerra permettendoci di vivere in un Paese libero e democratico.

Subito dopo, la manifestazione si è spostata all’incrocio tra Via A. Gramsci e Via G. Zanon davanti al monumento ai Caduti della I Guerra Mondiale, dove è stata deposta una corona d’Alloro per commemorare chi ha sacrificato la vita per la Patria, a cui il sindaco ha legato una Bandiera, l’intonazione dell’Inno di Mameli da parte di un coro di Cadoneghe, ha reso solenne la commemorazione.

Presenti alla manifestazione diverse autorità Civili, rappresentanze delle Forze Armate e forze di Polizia locale, hanno partecipato in gran numero le associazioni di Assoarma si notano i labari di A.A.A., A.L.T.A., A.N.C. ed altre associazioni di volontari.

domenica 03 novembre 2019 Selvazzano Dentro (PD) Cerimonia di commemorazione Festa dell'unità Nazionale e delle Forze Armate

Selvazzano Dentro (PD) 2019

Domenica 03 novembre 2019 Selvazzano Dentro (PD) Cerimonia di commemorazione Festa dell’unità Nazionale e delle Forze Armate

In mattinata di domenica 03 novembre 2019 a Selvazzano Dentro (PD), lo svolgimento della cerimonia di commemorazione “Festa dell’unità Nazionale e delle Forze Armate“:

  • S. Messa a suffragio de caduti in Guerra.
  • Corteo verso il monumento ai caduti in Piazza G. Puchetti accompagnati dalla banda musicale di Selvazano Dentro.
  • Resa degli onori ai cittadini di Selvazzano caduti in Guerra.
  • Deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti.
  • Interventi delle autorità.

Presenti alla cerimonia tra le autorità Civili e Militari, diverse rappresentanze delle Associazioni d’Arma, Associazioni di volontariato e Protezione Civile.

Caserma Oreste Salomone Padova alzabandiera del 16 Settembre 2019

Alzabandiera solenne del 16 Settembre 2019

Si è svolta nella Caserma “Oreste Salomone” in Prato della Valle, a Padova, sede del Comando Forze Operative Nord, la cerimonia dell’alzabandiera solenne del 16 Settembre 2019.

All’evento hanno partecipato le Associazioni di AssoArma Padova con i Labari che hanno reso omaggio al Tricolore.

Appuntamento dedicato al Serg. Andrea Adorno, insignito di Medaglia d’Oro al Valor Militare, in servizio al 4° reggimento Alpini Paracadutisti.

Nel luglio del 2010, coinvolti in uno scontro a fuoco con numerosi talebani a Murghab in Afghanistan nell’ambito dell’Operazione “ISAF”, il Caporal Scelto Andrea Adorno nonostante colpito a una coscia permetteva a militari alleati e a un distaccamento di Forze Speciali italiane di raggiungere una zona sicura.