Associazione Nazionale Arma di Cavalleria

Associazione Nazionale Arma di Cavalleria Sez. di Padova

A.N.A.C. Cavalleggeri di Padova (21°)

Storia:

L’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria, sorge nei primi anni del ‘900, con alcuni nuclei di associati che nel 1921 si unificano nell’ANAC con lo scopo di tenere vivi i valori, lo spirito, le tradizioni della Cavalleria nel quadro di una attività legata al ricordo dei Cavalieri caduti e scomparsi, alla colleganza fraterna di tutti coloro che hanno servito in Cavalleria e alla diffusione, anche tra coloro che non vi hanno appartenuto, dello spirito e degli ideali dell’Arma.
Nel tempo gli scopi dell’Associazione si evolvono ed oggi aggiunge agli obiettivi tradizionali anche una attività che guarda a concrete opere di positivo inserimento nel tessuto sociale.

L’A.N.A.C. è un’Associazione istituzionale, riconosciuta dal Ministero della Difesa, apolitica e senza fini di lucro alla quale possono appartenere sia coloro che prestano o hanno prestato servizio nell’Arma di Cavalleria e nelle sue specialità, sia coloro che si sentono ad essa legati da sentimenti di attaccamento e simpatia.
Possono associarsi oltre a coloro che hanno prestato servizio nei reparti di Cavalleria, anche coloro che sentono per l’Arma ed i suoi ideali un sincero attaccamento.

Finalità:

  • diffusione dei sentimenti d’amore e fedeltà alla Patria, sintesi dei valori che hanno costituito e mantengono unita la nazione;
  • culto delle glorie (militari ed equestri) dell’Arma e dei Cavalieri caduti nell’adempimento del dovere;
  • esaltazione dello spirito e delle tradizioni del cavaliere, antico difensore dei più deboli, coraggioso, generoso, rispettoso della sensibilità altrui (qualità apprese dall’antico rapporto con il cavallo), espressione di un modo di vita e di un atteggiamento spirituale che hanno per unica meta il bene nazionale;
  • assistenza morale e materiale dei soci e delle loro famiglie anche attraverso un continuo, fraterno contatto con le Unità e gli Enti dell’Arma.
  • organizza manifestazioni patriottiche e culturali su temi istituzionali;
  • promuove attività inerenti la storia dell’ Arma e dei Suoi più noti e valorosi uomini;
  • tutela le tradizioni militari ed equestri dell’Arma nel quadro di una visione moderna ed aggiornata della realtà odierna;
  • organizza attività sportive prevalentemente in collaborazione con enti militari;
  • promuove attività assistenziali e benefiche con priorità alle categorie più deboli;
  • fornisce ai soci servizi a condizioni particolarmente convenienti;
  • avvia iniziative ed interventi che facilitino il reinserimento nel mondo del lavoro dei militari al termine della ferma;
  • costituisce punto di contatto tra l’ambiente militare e quello civile, curando la reciproca informazione e facilitandone i rapporti.

Sedi della Sezione

  • 1924: Casa del Fascio (Riviera Tito Livio)
  • 1936: Palazzo Conti Papafava dei Carraresi (Via Marsala n. 15)
  • 1948: Palazzo Conti Emo di Capodilista (Via Umberto 1 n. 30)
  • 1970: Caserma S. Prosdocimo (Via san Prosdocimo n. 63)
  • 2012: Viale Felice cavallotti n. 2

Presidenti

  • 1924: Cav. Secondo MORESCO
  • 1935: Cap. Francesco Luigi CAMILLOTTI
  • 1948: Col. Mario DURANTI
  • 1955: Gen. D. Arturo PENTIMALLI
  • 1979: Cap. Vinicio MINEO
  • 1983: Dott. Giuseppe de STEFANO
  • 1990: Cap. Mauro PASTORELLO
  • 1999: Serg. Arnaldo Angelo BOSCHETTO
  • 2002: Cap. Angelo BRACAGLIA
  • 2003: cap. le Alberto BARBIERI
  • 2009: Cap. Mauro PASTORELLO
  • 2012: Gen. B. (ris.) Antonino Romano FICHERA

Festività:

  • 23 aprile ricorrenza di San Giorgio Patrono dei Cavalieri d’Italia;
  • 30 ottobre festa dell’Arma di Cavalleria nella ricorrenza dei Combattimenti di “Pozzuolo del Friuli (UD).
  • 3 Novembre festa Reggimentale, anniversario della battaglia di Vittorio Veneto (1918).

 

A.N.A.C.  21° Cavalleggeri di Padova
Associazione Nazionale Arma di Cavalleria Padova
Sede: Viale Felice Cavallotti, 2 – 35124 Padova
Tel.: +39 049 8712682 – +39 049 8751042
email Ass.ne PD: cav.alberto@hotmail.it
PEC Ass.ne PD: cavalleggeripadova@pec.it
Sito Web:
Facebook A.N.A.C. Padova
Codice Fiscale: 92253440280
Presidente: Gen. B.r. Fichera Antonino
email Presidente: antonino.romano.fichera@alice.it
Tel. Presidente: +39 049 8712682

 


 

Presidenza Nazionale
Sede Roma Associazione Nazionale Arma di Cavalleria
Via Damiata, 5 – 00192 Roma
Tel.: +39 06 36001797
Sito Web: www.assocavalleria.eu
Sito Web: www.assocavalleria.it


Note Storiche

  • Il 14 febbraio 1923, su proposta dei Cavalieri in congedo, viene costituita in Padova la Sezione “Cavalleggeri di Padova” (21°) dell’Arma di Cavalleria alla quale il 12 novembre viene donato lo stendardo da un gruppo di dame padovane, Madrina la Contessa Francesca Emo Capodilista.
  • Il 7 ottobre 1838 La sezione viene intitolata al Colonnello Guido da Zara Medaglia d’Argento al Valore Militare, che, nato a Padova il 16 novembre 1892, cadde in combattimento alla testa dei “Cavalleggeri di Alessandria” (14°) il 16 febbraio 1943 a Vodice – Malacista, in Croazia.
  • L’11 febbraio 1948 la Sezione riassume il precedente nome di “Cavalleggeri di Padova” (21°).
  • Il 13 settembre 1981 su Cima Grappa (a quota m. 1776) la Sezione inaugura il Cippo commemorativo a ricordo dell’azione condotta il 1 novembre 1918 dal 1° gruppo Squadroni del Reggimento.
  • Il 2 ottobre 1983 a Padova presso la caserma “Piave“, già “Principe Amedeo, sede storica dei Reggimenti di Cavalleria avvicendatisi in città dal 1866 al 1934, è stato celebrato il 1° centenario della costituzione del Reggimento che ha dato il nome alla Sezione.
    In tale occasione il Parco cittadino “Prandina” ha assunto la nuova denominazione di Parco “Cavalleggeri di Padova” (21°).
  • L’8 ottobre 1989 sempre presso la caserma “Piave” si è tenuta la cerimonia per il 65° Anniversario della consegna dello stendardo ed il 5 ottobre 2013 sono stati celebrati il 90° anniversario della fondazione della Sezione e il 130° anniversario della costituzione del Reggimento.

Campagne di guerra e fatti d’Arme

  • 1887 – 1888 Eritrea;
  • 1911 – 1912 Libia;
  • 1915 – 1918: 1916 Asiago (Giu.);
  • 1917 Regione Bellunese (Nov.);
  • 1918 Vittorio Veneto, Formogan (Ott.-Nov.).

 

 

 

Associazione Nazionale Arma di Cavalleria Padova

Potrebbe anche interessarti